• Viso > Vantaggi e svantaggi della preparazione H per occhiaie e borse sotto gli occhi

Vantaggi e svantaggi della preparazione H per occhiaie e borse sotto gli occhi

Vantaggi e svantaggi della preparazione H per occhiaie e borse sotto gli occhi
Vota questo articolo

Tempo di lettura: 2 minuti

È da qualche anno che si parla di preparazione H, questo unguento miracoloso, concepito per trattare il problema delle emorroidi, davvero efficace anche per schiarire le occhiaie e ridurre le borse sotto gli occhi. Ma è tutto vero quello che si dice in giro? Funziona davvero o sono solo dicerie del web? E se funziona come utilizzare la preparazione H in modo corretto? Quali sono i vantaggi e gli svantaggi nell'utilizzare questo farmaco per trattare gli inestetismi del contorno occhi? Per rispondere questa e molte altre domande ho deciso di scrivere questo breve articolo al fine di fare un po' di chiarezza in merito al mistero della preparazione H.

Indice dell'articolo

Che cos'è la preparazione H

Come già accennato la preparazione H non è altro che un farmaco, realizzato negli anni cinquanta dal medico George Sperti al semplice scopo di trattare le emorroidi. A questo proposito è disponibile in commercio sia sotto forma di unguento che di supposta. Il suo principio attivo è un'estratto di cellule di Saccharomyces cerevisiae, un particolare fungo in grado di aumentare la produzione di ossigeno nelle cellule, migliorandone il funzionamento e curando le lesioni. Esistono però tre diverse formule di preparazione H:

  • Quella Italiana contiene Saccharomyces cerevisiae con proprietà cicatrizzanti e decongestionanti per trattare appunto lesioni ed infiammazioni della pelle;
  • Quella Americana contiene fenilefrina con azione decongestionante e vasodilatatrice per incrementare la pressione sanguigna e conseguente afflusso di sangue;
  • Quella Canadese contiene bio dyne che agisce sui tessuti con effetto rigenerante per la zona trattata;

preparazione-h-per-occhiaie-e-borse-sotto-gli-occhi

Tra le tre quella che ha qualche tipo di effetto sulla pelle è la formula H americana, proprio perché aumentando l'afflusso di sangue da nutrimento alle cellule della zona trattata, risanando eventuali inestetismi come occhiaie e borse sotto gli occhi. Anche le altre due formule possono portare qualche giovamento, ma niente che una buona crema specifica per il contorno occhi non possa già fare.

La formula americana, quella da preferire tra le tre per ridurre l'intensità delle borse sotto gli occhi, non è facile da reperire qui in Italia. Ma se ci tenete potete farvela portare da un amica in vacanza negli Stati Uniti.

Come usare la preparazione H

Utilizzare con troppa frequenza la preparazione H per trattare le occhiaie e le borse sotto gli occhi può portare spiacevoli conseguenze, come mal di testa, nausea e vomito proprio dovuti all'innalzamento della pressione. Assolutamente vietato quindi l'utilizzo della preparazione H a chi soffre di ipertensione. Anche la formula Italiana e Canadese possono provocare alcuni effetti collaterali come arrossamento della pelle, disidratazione e dermatiti.

Ne consigliamo quindi un utilizzo davvero sporadico, usare la preparazione H una volta ogni tanto, per dare un tono al vostro contorno occhi quando le borse sono molto evidenti. L'effetto infatti è temporaneo e gioverà alle vostre borse solo per una manciata di ore, proprio per effetto del maggior afflusso di sangue. Confermiamo quindi le dicerie del web con qualche riserva, la preparazione H può in minima parte avere un certo effetto per ridurre le borse sotto gli occhi, ma, come avete notato, questo rimedio porta più svantaggi che vantaggi per la nostra pelle. Ne vale davvero la pena?

Vantaggi e svantaggi della preparazione H per occhiaie e borse sotto gli occhi
Vota questo articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *