• Viso > Le sei migliori creme antirughe del momento

Le sei migliori creme antirughe del momento

Tempo di lettura: 5 minuti

Per scegliere la crema antirughe più adatta alle proprie esigenze è necessario conoscere la propria pelle, in modo da ricercare i principi attivi più adatti per tutelarla e prevenire le imperfezioni:

  • Chi ha la pelle grassa, contraddistinta da un eccesso di sebo, per esempio, ha bisogno di una crema che la protegga dal sole, fattore che ne rende più rapido l'invecchiamento, e pertanto che contenga sostanze contro i radicali liberi e filtri solari.
  • Chi ha una pelle secca, invece, ha bisogno di una crema che contrasti gli effetti ossidanti del sole e impedisca alla pelle di irritarsi, rendendo più resistente lo strato superficiale dell'epidermide: proprio per questo motivo, deve evitare prodotti che contengono sostanze esfolianti, che rischiano di irritare una pelle secca.
  • Infine, chi ha una pelle mista, cioè grassa in alcune zone e secca in altre, deve cercare una crema che protegga la pelle dalle aggressioni esterne causate da saponi troppo forti, dall'assenza di umidità e dal freddo.

Indice dell'articolo

Quali sono le creme antirughe migliori?

Ed ora vediamo alcuni tra le migliori creme antirughe provate dallo staff di Benessere Fai Da Te per consigliarvi la più efficace strategia per sconfiggere le rughe una volta per tutte.
Entrando nel dettaglio, abbiamo provato lo Youth Surge SPF15 Age Decelerating Mouisturizer Olay della Clinique, una crema per il viso anti-età dalla proprietà idratante e indicata per chi ha la pelle grassa. Si tratta di una crema giorno che permette alla pelle di sembrare più soda, più fresca e più giovane. Consigliabile per le pelli di tipo III-IV, cioè tendenzialmente oleose, riesce a rallentare il processo di invecchiamento in virtù di una tecnologia specifica di Clinique, che consente di prolungare la durata delle cellule più giovani. Inoltre, la stimolazione della produzione di collagene naturale fa in modo di contrastare le rughe e la pelle sia protetta da eventuali danni futuri.

Altrettanto valido si rivela il Capital Lumière Jour della Clarins. In questo caso, si ha a che fare con una crema destinata a chi ha la pelle secca, che permette di combattere l'insorgenza delle tipiche macchie causate dal passare degli anni. Da usare di giorno, garantisce una pelle al tempo stesso morbida e levigata, luminosa e piacevole da toccare. Tra le caratteristiche peculiari di questa crema c'è la presenza di estratti di Cochlearia Officinalis e di Waltheria, piante rare che contribuiscono a rendere la pelle più uniforme, più soda e più intensamente luminosa, con risultati antietà garantiti. che-tipo-di-pelle-abbiamo Le sei migliori creme antirughe del momentoTali prodotti di origine vegetale, infatti, fanno sì che la rete di collagene risulti più solida, le rughe si riducano e la pelle si rassodi, apparendo più giovane. In particolare, l'estratto di Cochlearia è al 100% naturale e privo di conservanti, e si ottiene tramite la cosiddetta zeodratazione, un procedimento che mantiene inalterata la struttura dei principi attivi e che prevede di fare scendere la temperatura fino a venti gradi sotto lo zero, attraverso un processo di depressurizzazione, in modo tale che l'acqua evapori dall'estratto vegetale e il vapore che ne deriva sia assorbito da un particolare tipo di argilla, la zeolite. La riduzione delle macchie brune, invece, è favorita dall'estratto di Spergularia, mentre l'incarnato - grazie all'iperpigmentazione - assume un aspetto uniforme e levigato.

Tra le varie creme antirughe per la cura della propria pelle nel tentativo di rallentarne l'invecchiamento e contrastare la comparsa dei solchi sul visto consigliamo anche il siero Capture XP Concentré Nuit Réparation Rides Profondes di Dior. Si tratta di un siero da usare di notte e che permette di "riparare" le rughe profonde. Nel corso delle ore notturne, infatti, la pelle è costantemente sottoposta a un continuo - e per certi versi incredibile - lavoro di ricostruzione, di rigenerazione e di recupero. Il compito di Capture XP, in virtù della sua texture fondente e satinata, è quello di distendere la pelle. Se viene applicato quotidianamente, questo prodotto permette di riparare la pelle, notte dopo notte, in maniera tale che al mattino ci si svegli potendo sfoggiare un viso elastico e riposato. Disponibile in un flacone da 30 millimetri, questo prodotto di Dior è un siero altamente concentrato tramite il quale vengano liberati principi attivi antirughe sulla pelle. Tale prodotto è dedicato, quindi, in maniera particolare a chi deve già fare i conti con i segni dell'età sul viso, sulla fronte, sul contorno occhi e agli angoli della bocca: il suo effetto, per altro, risulta potenziato nel caso in cui il siero sia applicato abbondantemente al di sotto della Capture XP Crème Nuit Haute Réparation Rides.

Anche Deborah propone un prodotto antirughe efficace e in grado di assicurare risultati già sul breve termine. Si tratta della Crema Giorno SPF 10, una crema per il viso da usare durante il giorno dall'azione intensamente idratante. Forte di una texture alquanto vellutata, soffice e cremosa, questa crema permette di migliorare di dieci anni il grado di invecchiamento della pelle. La sensazione sul viso, una volta applicato il prodotto, è di estremo piacere, anche per merito della sua consistenza; già dopo le prime quattro settimane di utilizzo (a patto che sia un utilizzo continuativo), sul viso la pelle sarà evidentemente più tonica e più idratata, con rughe meno profonde. All'interno della Crema Giorno SPF 10 di Deborah c'è la vitamina E, che ha un'azione antiradicale finalizzata a combattere l'invecchiamento (procedimento a cui contribuiscono anche i filtri solari); da segnalare, poi, l'azione dei biopeptidi, che influenzano la produzione del collagene e dell'elastino, oltre che dell'acido ialuronico, consentendo in questo modo di rendere la pelle più elastica, più densa e più soda, ma soprattutto più al riparo dagli effetti del tempo che passa. Infatti, con il trascorre degli anni, la produzione naturale dell'elastina e del collagene nel corpo umano diventa sempre meno significativa, così che la pelle va incontro a un graduale deterioramento. La comparsa di rughe non è altro che il primo evidente segno dell'invecchiamento e del calo di collagene. La Crema Giorno SPF10 di Deborah agisce proprio da questo punto di vista, ritardando il più possibile il processo di degenerazione.

Vale la pena, poi, di prendere in considerazione la possibilità di ricorrere alla Crema Over 50 della Arval. Ovviamente, questo prodotto è destinato a chi ha superato i 50 anni di età, a prescindere dal tipo di pelle che presenta, e avverte con forza i primi sintomi di quelli che potrebbero essere definiti come anni critici. Si tratta di una crema ricca e morbida, che necessita di una applicazione quotidiana in modo che i suoi effetti si possano manifestare giorno dopo giorno. Una volta stesa sul viso, offre una sensazione di setosità e di morbidezza alquanto piacevole, che si somma agli effetti concreti che garantisce. Per esempio, in virtù di una azione idratante nutriente molto forte, permette di distendere le linee di espressione, così da rendere la pelle più luminosa e più setosa, e il viso più disteso. Questa crema giorno contiene al proprio interno il burro di karitè, grazie al quale la pelle viene protetta e nutrita: questo polisaccaride ha proprietà riconosciute nello stimolare il rinnovamento delle cellule, e al tempo stesso protegge dai raggi UVA e dallo stress ossidativo che ne deriva. Inoltre, sono presenti anche un estratto di tè verde, con proprietà tonificanti e antiossidanti, e gli isoflavoni di soia, che sono ridensificanti e in grado di aumentare la produzione di collagene. In questa crema, gli isoflavoni di soia sono presenti sotto forma di liposomi, così da offrire una maggiore attività. Infine, merita di essere citata la presenza di olio di semi di uva raffinato, che favorisce il ripristino dell'elasticità della pelle in virtù del contenuto elevato di acidi grassi insaturi.

Infine, tra le creme antirughe più efficaci tra quelle testate non possiamo non menzionare il Coffret Multi-Régénérante della Clarins. che-tipo-di-pelle-abbiamo Le sei migliori creme antirughe del momentoUn cofanetto che ha lo scopo di aumentare la tonicità della pelle, e che comprende un flacone da 15 ml di Multi-Régénérante Nuit TP, un flacone da 10 ml di Sérum Phyto Tenseur e un flacone da 50 ml senza astuccio di Multi-Régénérante Jour TP. Quest'ultimo ha proprietà rassodanti specifiche, ed è indicato in maniera particolare per le pelli miste e per le pelli normali. Fondamentale dopo i 40 anni di età, tale prodotto ha un effetto lifting garantito dalla prima applicazione, con un effetto a breve termine i cui risultati si potranno vedere nel giro di pochissimo tempo. La pelle, infatti, diventa più elastica e più tonica giorno dopo giorno, per merito di un'azione globale rassodante in conseguenza della quale i segni di espressione vengono ridotti, così come le rughe, mentre i lineamenti vengono esaltati e l'ovale è rimodellato.

Ultimi consigli

Insomma, come si può notare, in commercio è possibile trovare una vasta gamma di creme antirughe, ognuna delle quali è indicata per un target specifico e permette di soddisfare esigenze precise. Da quelle consigliate per chi ha superato una certa età a quelle perfette per chi intende contrastare l'invecchiamento da subito, le proposte sono numerose. Forse quella più attraente può essere individuata nel Coffret Multi-Régénérante della Clarins, che può essere usato per molti tipi di pelle e che assicura un risultato visibile da subito.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.