• Mani e Piedi > Come decorare le unghie anche se non sei un'esperta

Come decorare le unghie anche se non sei un'esperta

Tempo di lettura: 3 minuti

Avere delle mani curate e con le unghie decorate secondo le ultime tendenze non è più appannaggio di chi ha tempo e soldi da spendere, oggi, con un po' di creatività, tutte possiamo avere unghie spettacolari e senza spendere un capitale. Quante volte sfogliando le patinate pagine delle riviste di moda abbiamo visto unghie meravigliose sfoggiate dalle celebrità? Bene, anche noi abbiamo la possibilità di realizzare magnifiche creazioni con una nail art low cost adatta anche a chi non riesce nemmeno a mettersi un comune smalto, magari facendo prima un po' di pratica o chiedendo semplicemente a un'amica di darci una mano. Quindi, se non abbiamo in casa un kit per la manicure, ma che volendo acquistare possiamo trovare anche a prezzi abbordabili, tra i 90 e i 120 euro, raccogliamo tutto quello che abbiamo e vediamo quali tecniche si possono realizzare con pochi prodotti.

Come decorare le unghie con i brillantini

Questa tecnica è molto semplice e abbastanza low cost, l'unica spesa che dobbiamo affrontare è quella per i brillantini e per la colla per unghie. Per prima cosa sistemiamo le mani, cioè, prendiamocene cura pulendo accuratamente le unghie, limandole bene con la limetta dando la forma che desideriamo e passando una crema idratante che renda le mani morbide. Fatto questo stendiamo sulle unghie uno smalto, proprio quello che abbiamo, senza dover fare ulteriori acquisti.

  1. Lasciamo asciugare bene e procediamo con la stesura della colla.
  2. Facciamo un dito per volta o il lavoro rischia di essere complicato.
  3. Una volta stesa la colla posiamo il dito sul bordo di una tazzina di caffè (in questo modo non sprecheremo brillantini che potranno essere reinseriti nel loro contenitore) e versiamo copiosi i brillantini.
  4. Una volta che l'unghia sarà completamente ricoperta, facciamo una leggera pressione sull'unghia stessa in modo da far aderire bene i brillantini.
  5. Lasciamo asciugare qualche minuto e procediamo allo stesso modo con le altre unghie.
  6. Possiamo alternare i colori dei brillantini o colorare diversamente solo l'unghia degli anulari, via libera alla creatività!

Effetto marmorizzato

Anche questa tecnica è piuttosto semplice, quindi se non sei una nail addicted non ti preoccupare, puoi farcela:

  1. Per realizzare questa tecnica ti occorrono due smalti di colori diversi e uno smalto trasparente
  2. Come utensile prendi un normalissimo stuzzicadenti.
  3. Dopo aver messo in ordine le mani, come abbiamo visto prima, stendi solo su metà unghia uno smalto, mettiamo che sia blu, e sull'altra metà dell'unghia l'altro smalto, mettiamo bianco.

Prima che si asciughino, quindi dovrai essere veloce, prendi lo stuzzicadenti e mischia i due smalti come più preferisci, otterrai effetti sempre diversi secondo i movimenti, per un effetto marmorizzato crea come dei piccoli cerchi seguendo diverse direzioni. Una volta che lo smalto sarà asciutto stendi quello trasparente come protezione finale e in pochi minuti avrai mani da oscar.

unghie-a-pois Come decorare le unghie anche se non sei un'esperta

Righe e onde con i deco tape

Anche questa tecnica è abbastanza semplice, ma dovrai esercitarti un po' se non hai grande manualità perché quello che conta è la mano ferma:

  1. Ti servono due o tre smalti di colori differenti, del comune nastro carta e dei pennellini sottili.
  2. Quelli professionali per la nail art sono finissimi, ma se non li hai puoi utilizzare anche un classico pennello per dipingere a punta tonda, numero 2 o 3.
  3. Se non hai nemmeno quello prendi il pennellino di un vecchio smalto, lavalo bene e taglia parte delle setole con una forbicina.
  4. Non sarà precisissimo ma andrà bene.

Se vuoi realizzare delle righe sull'unghia, non dovrai fare altro che posizionare il nastro carta in modo da mascherare le parti che non devi dipingere di quel colore. Facciamo un esempio:

  • Per realizzare delle gradazioni di colore trasversali, posiziona il nastro carta di sbieco sull'unghia, lasciando libera solo la porzione superiore disegnando una sorta di triangolo.
  • Procedi con l'applicazione dello smalto lascia asciugare bene e rimuovi il nastro carta.
  • Ora posiziona un altro pezzetto di adesivo sulla porzione inferiore dell'unghia, lasciando libera una fascia centrale.
  • Se pensi di non essere precisa, posiziona un altro pezzetto di nastro sulla parte dell'unghia già dipinta.
  • Ora applica lo smalto e attendi che asciughi.
  • Fai la stessa cosa per la porzione finale dell'unghia.

Per questa tecnica è molto importante lasciar asciugare bene lo smalto tra un'applicazione e l'altra. Se vuoi delle righe a onde dovrai sagomare il nastro carta prima di posizionarlo.

unghie-a-pois Come decorare le unghie anche se non sei un'esperta

Applicazione di decorazioni

 

Se vuoi un effetto sorprendente senza doverti impegnare troppo, utilizza degli stickers per unghie.

  • Applicali secondo la tua fantasia e proteggi con lo smalto trasparente.
  • Allo stesso modo puoi applicare con la colla per unghie piccole gemme e perfino decorazioni realizzate in fimo per un effetto 3D.
  • Ultima tendenza è quella di applicare sull'unghia lembi di pelle di serpente per un effetto animalier, ma potresti ottenere lo stesso risultato in modo decisamente più ecologico destreggiandoti con i pennelli e i colori.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.