• Mani e Piedi > Acquistare un kit smalto semipermanente, tutto quello che devi sapere

Acquistare un kit smalto semipermanente, tutto quello che devi sapere

Tempo di lettura: 3 minuti

Unghie decorate, colorate, lunghe, quadrate, affusolate. Oggi le tendenze sono davvero tante e cambiare spesso l'aspetto delle proprie mani è diventata una moda del momento. Sulla scia di questo grande boom della nail art si sta affermando anche una nuova professione, quella dell'onicotecnica.

Sono tante le ragazze che, un po' per passione, un po' per avere una possibilità di occupazione, imparano la nail art. Ecco, se anche tu vuoi provare a seguire questa professione, ci sono alcune cose che devi sapere prima di sprecare tempo e denaro. Innanzi tutto ti consigliamo di frequentare un corso base. In questo caso le spese si aggirano attorno ai 200-300 euro. Non scegliere il corso col prezzo minore perché non sempre significa risparmio. In secondo luogo dovrai acquistare i prodotti, preferibilmente (per le tue finanze) un kit smalto semipermanente. Infine cerca tante amiche volontarie su cui "sperimentare" i tuoi progressi. Di seguito ti spiego come sono i kit base, quali è meglio acquistare, perché e, soprattutto, dove.

Perché acquistare un kit smalto semipermanente?

Ovviamente perché ti serve. Ma perché, dirai tu. Perché non acquistare direttamente i singoli prodotti sfusi? Perché per il momento, dato che stai cominciando e non sei un'esperta (ma anche molte professioniste preferiscono i kit) questo è il modo migliore per cimentarti subito nel lavoro senza dover investire un capitale. kit-smalto-semipermanente Acquistare un kit smalto semipermanente, tutto quello che devi sapereMan mano che userai i vari prodotti e imparerai le diverse tecniche della nail art sarai in grado di capire quali prodotti o attrezzi ti occorrono per le tipologie di lavoro che sarai in grado di eseguire. Per i primi tempi però i kit sono la soluzione più abbordabile, dal punto di vista delle spese, e più pratica. Considera che la spesa per un singolo prodotto può aggirarsi anche attorno ai 15 euro, mentre un kit completo mediamente costa dai 70 ai 120 euro.

Cosa deve contenere un buon kit per cominciare

Ora che sai che il kit smalto semipermenante è la soluzione migliore, vediamo cosa deve contenere necessariamente. Di solito, un buon kit contiene tutti i prodotti base che ti permetteranno di ricostruire e decorare le unghie. Ecco quali sono i prodotti essenziali:

  • lampada catalizzatrice o fornetto, meglio a 4 bulbi, 36 Watt
  • primer
  • top coat
  • smalto
  • cleaner
  • remover
  • bastoncini
  • buffer
  • nail pad (salviette pulenti)

Questo in linea di massima è il kit starter, ovviamente i prezzi oscillano secondo i prodotti che il kit contiene, se per esempio trovi un kit con vari smalti di tendenza il prezzo può essere più alto. Fai invece attenzione ai kit con prezzo troppo basso. Dove sta l'inghippo? Sicuramente la lampada non ha una grande potenza, meglio spendere un po' di più e avere un buon prodotto.

Dove acquistare il kit

Le offerte migliori si trovano sicuramente sul web, ma non è raro trovare qualche buona occasione anche nelle profumerie e addirittura nei grandi magazzini. In questo caso informati bene sulla marca e sul contenuto e leggi sempre a quanti bulbi e Watt è la lampada. I prezzi variano, come detto, secondo il contenuto, ma con circa 80 euro troverai dei buoni kit completi e con prodotti di qualità. Generalmente nei siti tematici sulla nail art trovi anche alcune recensioni scritte da chi ha acquistato il prodotto, leggerle ti darà un'idea esaustiva.

Puoi utilizzare anche un confronta prezzi, uno di quei motori di ricerca che mette a confronto tutti i prodotti con i prezzi migliori, dai uno sguardo e poi clicca su ogni singolo brand per verificare che il prodotto corrisponda alle tue esigenze. Naturalmente, se acquisti sul web potresti dover pagare le spese di spedizione, questo dipende dalla politica del sito, in alcuni a fronte di una spesa di circa 20 euro le spese di spedizione sono gratuite, approfittane.

Come si usa il kit

Se hai acquistato il kit smalto semipermanente, ma non hai idea di come eseguire la nail art, prova a cercare vari tutorial sul web. A grandi linee il procedimento è questo: dovrai prima di tutto pulire bene le unghie e spingere le cuticole usando l'apposito bastoncino d'arancio. Opacizza delicatamente l'unghia con il buffer e pulisci l'unghia col cleaner. Dai ora all'unghia naturale la forma che desideri, elimina sempre i residui col cleaner, poi procedi con l'applicazione del primer. Metti in posa nella lampada per due minuti e poi applica lo smalto colorato. Di nuovo sotto la lampada per altri due minuti. Sigilla il lavoro col Top coat e ancora nella lampada per due minuti.

Ovviamente per le prime volte è meglio che ti limiti a utilizzare una tecnica semplice con uno smalto unico in tinta unita, in seguito potrai liberare il tuo estro. Sarebbe anche opportuno completare tutto il lavoro massaggiando la zona delle cuticole con l'apposito olio che, però, solitamente non è compreso nei kit smalto semipermanente. In questo caso potrai acquistarlo a parte.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.