• Lifestyle > Mal di gola, rimedi naturali per affrontare i primi sintomi

Mal di gola, rimedi naturali per affrontare i primi sintomi

Tempo di lettura: 3 minuti

Umido, caldo, freddo, pioggia, sole, vento. Sembra il decalogo del buon meteorologo, invece è proprio quello che sta accadendo in questi giorni. Il tempo, ballerino e mutevole, ci riserva delle splendide sorprese, tra cui indesiderati mal di gola. Si perché dopo qualche triste giornata di pioggia, ecco che spunta un sole inaspettato, tiepido e gradevole, che sembra invitarci a riporre maglie pesanti e giubbini nell'armadio, rinnovando il sapore dell'estate appena trascorsa. E noi cosa facciamo? Ovviamente caschiamo nel tranello. Ripieghiamo la maglia di cotone pesante a maniche lunghe e indossiamo la canotta a maniche corte, usciamo felici per la bella giornata e zac! Svoltato l'angolo, una corrente subdola ci travolge in pieno. Ma non solo, saliamo sull'autobus ed è tutta una sinfonia di starnuti e tosse, risultato, anche noi ci prendiamo il nostro malanno stagionale. Vediamo in caso di mal di gola i rimedi naturali che ci vengono in soccorso.

Indice dell'articolo

Evitiamo il contagio dei virus

Il mal di gola è generalmente causato da un'infezione virale, più raramente batterica come è lo streptococco. Il contagio avviene per via aerea, quindi, teniamoci lontano da eventuali "untori" che ci starnutiscono sulle spalle o tossiscono in prossimità della nostra persona. I piccolissimi schizzi di saliva, infatti, vengono inalati e il virus entra indisturbato nel nostro organismo. Il contagio batterico segue la stessa via ma, in questo caso, essendo un po' più importante come infezione, è bene andare subito dal medico che ci prescriverà gli accertamenti del caso.

Solitamente si esegue un tampone faringeo proprio per stabilire quale sia la natura del batterio e di conseguenza ci verranno prescritti i farmaci adatti. In genere bastano alcuni giorni di un antibiotico specifico. Nel caso di un contagio virale, invece, mettiamoci l'anima in pace e aspettiamo che il disturbo faccia il suo corso. Non ci sono terapie valide, solo rimedi atti a lenire la sensazione dolorosa e di fastidio. I sintomi sono ben riconoscibili e, purtroppo, abbastanza sgradevoli.

mal-di-gola Mal di gola, rimedi naturali per affrontare i primi sintomiIl mal di gola esordisce con un leggero pizzicore nella zona della faringe e delle tonsille. Chi ancora le ha noterà che si infiammano diventando dolenti. Spesso si gonfiano e la sensazione dolorosa aumenta durante la deglutizione. Il palato molle si presenta rosso o striato di rosso, così anche l'ugola. Il giorno seguente alla comparsa dei primi sintomi il dolore si acuisce e può essere accompagnato da raffreddore, occhi lacrimanti, mal di testa e, nel peggiore dei casi, febbre.

L'unico rimedio veramente efficace sarebbe quello di evitare il contagio, ma spesso è utopistico. Se abbiamo bambini sappiamo benissimo che quando i piccoli iniziano ad accusare i primi sintomi, ben presto toccherà anche a noi e, probabilmente, la forma contratta sarà peggiore della loro. Per fortuna, oltre ai normali farmaci che ci vengono prescritti, efficaci per contenere i sintomi, ma che non possono essere assunti per lunghi periodi, per il mal di gola i rimedi naturali non mancano.

Mal di gola e rimedi naturali per lenire il disturbo

Se riusciamo a intervenire all'insorgere dei primi sintomi, la probabilità di sbarazzarci di questo fastidioso disturbo in pochi giorni è molto alta. Un rimedio molto semplice da utilizzare in caso di mal di gola è quello di succhiare uno spicchio d'aglio sbucciato. Il sapore può non piacere, ma la sua efficacia è davvero portentosa. Anche la cipolla è considerata un antibiotico naturale. In questo caso possiamo farci una tisana con la buccia di mezza cipolla o del miele aromatizzato alla cipolla, quindi con doppia azione benefica.

Sarà sufficiente tagliare finemente la cipolla e far colare sopra del miele molto liquido. Dopo averlo fatto riposare per alcune ore basterà filtrare il miele che risulterà addizionato delle proprietà della cipolla. Se però i sapori forti ci fanno lo stesso effetto che alle zanzare e ai vampiri, allora possiamo fare dei gargarismi con del limone spremuto, possibilmente biologico. Sempre in tema di gargarismi, possiamo utilizzare anche una tisana di timo o alla camomilla. Per dei suffumigi, invece, possiamo mettere alcune gocce di olio essenziale di eucalipto.

mal-di-gola Mal di gola, rimedi naturali per affrontare i primi sintomiMasticare un rametto di liquirizia è un ulteriore possibilità. Per trattare il mal di gola, un rimedio naturale molto efficace è l'aceto di mele. Può essere utilizzato come bevanda calda da diluire con dell'acqua o da respirare con dei suffumigi o ancora, facendo dei gargarismi. In ogni caso allevierà il dolore dell'infiammazione e ci consentirà di tirare un sospiro di sollievo. Se oltre al dolore dovessimo essere anche afoni, basterà fare una tisana di erisimo, un'erba dalle proprietà lenitive note fin dai tempi antichi e utilizzata da molti celebri cantanti.

Ovviamente, trattandosi di un'infezione, dovrà comunque fare il suo corso, quindi preventiviamo qualche giorno di riposo se possibile, teniamo al caldo la gola ed evitiamo di esporci a sbalzi di temperatura. Beviamo arance spremute e prediligiamo frutta e verdura, un'alimentazione sana e ricca di vitamine ci darà la possibilità di fortificare il nostro sistema immunitario e quindi di difenderci meglio dai prossimi attacchi del mal di gola.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.