• Lifestyle > Come smettere di russare con rimedi naturali e terapie

Come smettere di russare con rimedi naturali e terapie

Tempo di lettura: 3 minuti

Dormire bene la notte è essenziale per essere attivi al 100% durante il giorno. Il fenomeno del russare la notte, oltre a risultare alcune volte imbarazzante potrà provocare stanchezza, sonnolenza e persino mal di testa durante la giornata.

Per parecchi anni si è pensato che il russare fosse normale e ancora molte persone sono convinte che sia sinonimo di dormire bene o di essere profondamente addormentati mentre, il russare di una persona è l'indicatore che l'aria sta passando con difficoltà: più forte è il fenomeno, maggiore è la difficoltà di respirazione.

Esistono molte cause che possono provocare il russare di notte:

  • Dalla scarsa respirazione al sovrappeso;
  • All'assunzione di alcuni farmaci
  • Oppure il primo allarme di apnea del sonno (disturbo in cui la respirazione si interrompe durante il sonno a causa dell'abbassamento dei livelli di saturazione di ossigeno nel sangue).

Circa la metà delle persone che russano soffrono anche di apnee frequenti e trattengono il respiro per dieci, venti, e anche trenta secondi di seguito. Se succede raramente non è un problema ma se supera le cinque volte in un'ora è meglio chiedere consiglio ad un centro specializzato nella medicina del sonno poiché l'apnea aumenta il rischio di attacchi al cuore, depressione e diabete.

Indice dell'articolo

Quali sono le cause del russamento?

Chi ha tendenza a russare durante la notte potrebbe soffrire di:

  • Palato e ugola troppo lunghi. Il palato troppo lungo ostruisce in modo parziale l'apertura tra il naso e la gola ed insieme all'ugola, quando il respiro si fa più rilassato, contribuiscono a provocare il rumore caratteristico più o meno rumoroso e fastidioso per chi dorme nelle vicinanze;
  • Tono muscolare della gola e della lingua molto scarso e rilassato che fanno ricadere all'indietro la lingua oppure il restringimento dei muscoli della gola impedendo così una respirazione corretta;

Secondo uno studio dell'Università di New York (NYU) Langone Medical Center, le persone che russano in maniera continua e soffrono di apnee durante il sonno, sviluppano problemi di memoria dieci anni prima rispetto a quelli che riescono a riposare tranquillamente almeno sette ore per notte ed in loro aumenta la probabilità di provare insoddisfazione nella propria vita sessuale poiché il russare, interferendo con il sonno, diminuisce la libido. Il direttore della Clinica del Disordine del sonno dell'Università Autonoma del Messico (UNAM) Ulises Jiménez Correa aggiunge che il russare è una causa sempre più frequente del divorzio.come-smettere-di-russare-1 Come smettere di russare con rimedi naturali e terapie

Purtroppo il russare rende le notti un vero inferno anche per il partner che occupa lo stesso letto allora, per chi soffre di roncopatia è necessario avere una diagnosi accurata e fare un'endoscopia esplorativa, strumento importante per determinare se la causa è dovuta ad anomalie anatomiche delle cavità naso-faringee, oppure effettuare la polisonnografia che consiste nel registrare durante il sonno il flusso respiratorio nasale, il livello di ossigeno nel sangue, i movimenti respiratori e la frequenza cardiaca così da prendere provvedimenti risolutivi per migliorare la qualità della vita di tutta la famiglia.

Un sondaggio condotto da IPSOS MORI (società di ricerche di mercato) mostra le conseguenze del russare su persone che soffrono di questo disturbo affermando che una percentuale del 29% conduce una vita sociale insoddisfacente, il 61% è sofferente sviluppando una maggiore irritabilità ed il 57% ha tensioni nelle relazioni di coppia.

Come smettere di russare

Quando il russare diventa veramente fastidioso, esistono delle soluzioni radicali:

  1. Perdere peso può essere una buona soluzione poiché il grasso nel collo aumenta il rischio di russamento;
  2. Seguire una dieta sana e fare attività fisica;
  3. Curare le allergie (per chi ne soffre) con antistaminici e decongestionanti;
  4. Usare due cuscini o un cuscino più alto migliorando così il passaggio dell'aria attraverso il naso e la bocca;
  5. Prendere l'abitudine di dormire su un fianco e mai di schiena;
  6. Evitare alcol, sedativi, sonniferi o altri farmaci che rilassano il sistema nervoso centrale ed impediscono una buona apertura della gola durante il sonno;
  7. Smettere di fumare. L'uso del tabacco limita la quantità di ossigeno disponibile;

Rimedi naturali per smettere di russare

Anche l'alimentazione può contribuire ed aiutare a dare sollievo a questo problema come: prendere un cucchiaio di miele prima di coricarsi, evitare i latticini che possono causare l'accumulo di muco, non fare pasti pesanti la sera perché lo stomaco pieno spinge il diaframma verso l'alto e limita la respirazione, perciò, prima di andare a letto evitare i cibi “ricchi” come biscotti, torte, cioccolato e pizza.come-smettere-di-russare-1 Come smettere di russare con rimedi naturali e terapie

Oltre ai consigli classici per smettere di russare oggi esistono alcuni dispositivi che aiutano a ridurre notevolmente il disturbo. Un oggetto molto valido è il “bite antirussamento”, dispositivo in resina simile ad un paradenti che viene messo in bocca durante il sonno per evitare che i tessuti molli della gola vadano ad ostruire le vie aeree. Il “bite antirussamento” cambia la posizione della mascella inferiore, aiuta ad aprire le vie aeree ed a prevenire la costrizione delle stesse che, molto spesso, sono la causa del russare.

Oggigiorno è possibile, con una soluzione chirurgica di ultima generazione, smettere di russare con un rapido intervento laser effettuato in anestesia locale. Il classico bisturi viene sostituito con il laser CO2 che, senza provocare sanguinamento vaporizza le ostruzioni che causano il russamento. L'operazione dura all'incirca mezz'ora e non ha particolari controindicazioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.