• Corpo > Perché ho le smagliature? Scopriamo tutte le cause alla base del problema

Perché ho le smagliature? Scopriamo tutte le cause alla base del problema

Perché ho le smagliature? Scopriamo tutte le cause alla base del problema
Vota questo articolo

Tempo di lettura: 5 minuti

Le smagliature sono un problema molto serio che colpisce democraticamente sia le donne che gli uomini. Un po' tutte le temiamo soprattutto durante la gravidanza, ma non si tratta di un'inestetismo che colpisce solo donne in dolce attesa. Le cause delle smagliature sono molte, ma tendenzialmente hanno tutte a che vedere con un repentino aumento di peso e conseguente dimagrimento. Questa dinamica comporta uno strappo delle fibre di collagene all'interno dell'epidermide che può aggravarsi e lasciare segni permanenti sulla nostra pelle. In questo articolo ci occuperemo delle cause delle smagliature: cercando di capire prima di tutto che cosa sono, spiegheremo la differenza tra smagliature rosse e bianche ed andremo ad analizzare perché sono comparse sulla nostra pelle.

Che cosa sono le smagliature?

Tutte abbiamo bene in mente l'immagine delle smagliature che squarciano la nostra pelle, ma in poche sanno cosa si nasconde sotto al problema estetico, quindi andiamo con ordine e cerchiamo di capire nel dettaglio che cosa sono le smagliature. Anche dette strie atrofiche, le smagliature sono delle alterazioni ben definite della cute dovute ad atrofia, ovvero la riduzione del numero di cellule o della loro dimensione in una determinata zona. Di solito questo inestetismo si presenta ben riconoscibile per la sua forma lineare, i bordi frastagliati e per le dimensioni costanti nel tempo, 15-20 cm di lunghezza e massimo 1 cm di larghezza. Il colore delle smagliature può variare dal rosso al bianco molto chiaro e ne definisce lo stadio evolutivo.smagliature-al-seno

Le smagliature rosse rappresentano la prima fase dei questo inestetismo. La colorazione tipicamente rossa indica uno stato di lieve infiammazione della cute e maggiore afflusso sanguigno, per questo motivo le smagliature in questo stadio prendono il nome di striae rubrae. È proprio in questa primo periodo che possiamo agire per risolvere il problema e risanare l'infiammazione, incrementando la produzione di collagene ed elastina.

Le smagliature bianche rappresentano la seconda ed ultima fase del problema. La cute diventa atrofica, le cellule non ricevono più sangue e smettono di produrre collagene ed elastina, riducendo così la loro elasticità. A questo punto non è più possibile curare le smagliature con i rimedi tradizionali ma è necessario effettuare trattamenti medici mirati allo scopo di ridurre l'inestetismo.

Dove compaiono le smagliature?

Anche questa è una domanda molto facile, ma cerchiamo di dare una risposta completa e spiegare perché le smagliature preferiscono fare la loro comparsa in alcune zone del corpo piuttosto che altre. Questo inestetismo appare più di frequente in regioni del corpo sottoposte a cambi di forma e dimensione come:

  • Interno ed esterno coscia;
  • Glutei;
  • Pancia;
  • Fianchi;
  • Seno;
  • Braccia;

Questo perché quando la cute si dilata, indipendentemente dal motivo, subisce dei cambiamenti a livello strutturale, i piccoli vasi sanguigni che si trovano negli strati più superficiali dell'epidermide e portano il nutrimento alle cellule, riducono il loro flusso sanguigno e ciò comporta meno sostanze nutritive e ossigeno alle cellule che col passare del tempo perdono la loro elasticità e si atrofizzano.

L'elasticità della pelle è infatti dovuta alla presenza di due importanti proteine, il collagene e l'elastina prodotte dalle cellule epiteliali dell'epidermide, che, se smettono di funzionare correttamente, ne riducono la produzione con conseguente riduzione dell'elasticità. Ecco perché le smagliature compaiono prevalentemente in zone del corpo più soggette a cambi di forma associati a variazioni di peso corporeo sostanziali, come per esempio la gestazione.

Quali sono tutte le cause delle smagliature?

Capito questo non è difficile riconoscere tutte le cause alla base di questo problema. È chiaro che tutti gli eventi che comportano un cambio di peso corporeo incrementano il rischio d'insorgenza delle smagliature, ma non basta. Ci sono alcuni fattori di rischio inaspettati che possono incidere più di altri sulla comparsa del problema, vediamoli ordinatamente assieme:

  • Come nella stragrande maggioranza degli inestetismi, la predisposizione genetica gioca un ruolo chiave nella presenza o meno delle smagliature, questo perché la produzione di collagene non è uguale in tutti gli individui. Inoltre anche una spiccata fragilità del microcircolo dovuta a fattori di carattere genetico può incidere sulla presenza o meno del problema. Se vostra mamma presenta questo inestetismo, dovrete porre doppia attenzione nella prevenzione.
  • Avere una costituzione robusta purtroppo comporta degli inconvenienti, uno di questi è proprio il rischio d'insorgenza delle smagliature, dovute appunto ai cambiamenti dell'epidermide nel corso del tempo.
  • Siamo ciò che mangiamo e quindi se mangiamo male il rischio di presentare inestetismi come le smagliature è sempre dietro l'angolo. Questo perché le cellule hanno bisogno del giusto nutrimento per funzionare correttamente, se non lo ricevono non possono produrre le proteine necessarie per dare elasticità alla pelle e la poca elasticità è una delle cause fondamentali alla base delle smagliature.
  • Tutte le donne associano le smagliature alla gravidanza e non è un caso. I cambiamenti ormonali e fisici che subisce il nostro corpo durante la gravidanza comportano numerosi problemi ed inestetismi e tra questi al primo posto possiamo trovare le smagliature, dovute proprio dall'aumento di peso e conseguente dimagrimento.
  •  La pubertà soprattutto nelle donne provoca grossi sbalzi ormonali e cambiamenti fisici importanti. La crescita del seno infatti può causare l'insorgenza delle prime striature che se non trattate con la dovuta fretta possono provocare segni indelebili sulla nostra pelle.
  • Dimagrire e ritrovare il proprio peso forma ci aiuta a vivere una vita sana ed equilibrata permettendoci di essere più sicure di noi stesse, attenzione però perdere troppo peso in poco tempo è molto pericoloso per il nostro organismo e può provocare gravi conseguenze sulla nostra pelle.
  • Operazioni di medicina estetica, come l'intervento di mastoplastica additiva, la comune protesi al seno, possono incrementare il rischio d'insorgenza di smagliature se la pelle non è sufficientemente elastica. Attenzione quindi ad ingrandire il seno potreste ritrovarvi delle spiacevoli striature sul decollete.
  • Lo stesso discorso vale per l'uso e l'abuso di steroidi per la crescita muscolare, ingrandiranno si i vostri muscoli ma potrebbero rovinare la vostra pelle per sempre e non solo.

smagliature-al-seno

Malattie che possono provocare le smagliature

Non siamo medici e non vogliamo professarci tali, ma parlando di smagliature è necessario prendere in esame alcune patologie, puttosto rare, che possono provocare questo fastidioso inestetismo. Ne parleremo qui di seguito con un semplice intento informativo, per maggiori dettagli a riguardo chiedete al vostro medico di fiducia o cliccate sui link per leggere un approfondimento di Wikipedia:

  • Malattia di Cushing: si tratta di una condizione medica che provoca l'eccessiva produzione di cortisolo da parte del nostro organismo, un ormone addetto a molteplici funzioni. Questa patologia comporta notevoli sintomi ultimo per importanza forse proprio le smagliature da considerare un problema di poco contro rispetto alla malattia di Cushing.
  • Sindrome di Marfan: una malattia di carattere genetico che attacca il tessuto connettivo e la produzione proteica. Anche in questo caso le striature bianche delle smagliature sono una conseguenza relativa e puramente estetica.
  • Sindrome di Ehlers-Danlos: una patologia ereditaria della pelle che rende la cute e tessuti connettivi molto elastici.

Conclusioni

Ora che conoscete tutte la potenziali cause delle smagliature e sapete distinguere quelle rosse da quelle bianche, avete tutte le conoscenze per cominciare a prevenire e contrastare questo fastidioso inestetismo della pelle. Per aiutarvi nella lotta alle smagliature stiamo creando qui su Benessere Fai da Te una raccolta dove inserire tutte le nostre guide inerenti a questo argomento. Durante questa settimane uscirà un altro articolo sui rimedi naturali per contrastare gli effetti delle smagliature prima che diventino irreversibili, continueremo poi con i trattamenti terapeutici al fine di eliminare le striature bianche. Per rimanere aggiornati su tutte le novità, iscriviti  alla Newsletter o seguici sui Social Networks, pubblicheremo articoli, consigli e molto altro per aiutarti contro questo fastidioso inestetismo.

Perché ho le smagliature? Scopriamo tutte le cause alla base del problema
Vota questo articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *