• Alimentazione > Dieta disintossicante dimagrante: rimettersi in forma in modo semplice

Dieta disintossicante dimagrante: rimettersi in forma in modo semplice

Tempo di lettura: 3 minuti

Quando si parla di dieta disintossicante dimagrante ci si riferisce ad un regime alimentare specifico per aiutare il corpo a liberarsi dalle tossine in eccesso e a ripartire con nuove energie. Il nostro organismo è una macchina perfetta, porta nutrimento alle cellule e in cambio si libera degli scarti. Ad aiutarlo in questo compito ci pensano organi importantissimi come i polmoni, il fegato, i reni, ma anche la pelle, la nostra barriera naturale per eccellenza, e ovviamente l'intestino. L'obiettivo finale è mantenere efficiente il sistema sanguigno e quello linfatico, espellere le tossine e mantenere la forma fisica.

Alle volte però questo equilibrio perfetto si incrina. Vediamo quali sono le cause e le conseguenze di un eccessivo accumulo di scorie nel corpo e come funziona un dieta detox dimagrante per depurare l'organismo.

Eccesso di tossine nel corpo: cosa succede

Assumere regolarmente cibi raffinati, industriali e ricchi grassi saturi, magari con un stile di vita troppo sedentario, non favorisce la disintossicazione del corpo, anzi porta ad accumulare tossine difficili da espellere. Anche gli ambienti urbani non sono di aiuto, dato che smog e polveri sottili non inquinano solo lo spazio dove viviamo ma anche noi stessi.dieta-disintossicante-dimagrante Dieta disintossicante dimagrante: rimettersi in forma in modo semplice

In questa situazione di accumulo di sostanze nocive il primo segnale che lancia il nostro organismo è la mancanza di energia e di benessere psicofisico. Ci sentiamo stanchi, troviamo difficile dedicarci a sport e attività fisica e le conseguenze più immediate sono ritenzione idrica e sovrappeso. Un corpo intossicato inoltre è più vulnerabile. Per questi motivi è fondamentale dare una mano all'organismo e fare di tanto in tanto un dieta disintossicante. I benefici si sentono fin da subito.

Dieta disintossicante dimagrante: fai il pieno di energie

Lo scopo di una dieta detox non è quello di far perdere molti chili in pochi giorni, ma di riportare equilibrio nel corpo facendo ripartire i processi rallentati a causa di un eccesso di scorie.

Fra gli alimenti disintossicanti per eccellenza troviamo frutta e verdura fresche, meglio se di stagione, ricche di nutrienti, vitamine e sali minerali. Secondo molti esperti la frutta andrebbe mangiata solo al mattino, magari sotto forma di spremuta o di succo. Nonostante tutti i vegetali vadano bene meglio privilegiare frutta e verdura drenanti e ricchi di antiossidanti. Un esempio? Ananas, mirtilli, lamponi, arance, pompelmi e kiwi per la frutta, mentre finocchi, spinaci, verdura a foglia verde e broccoli per la verdura.

Alcolici e caffè devono lasciare posto a tisane depurative e té verde, ricco di antiossidanti. Lo stesso vale per latte vaccino e formaggi che durante una dieta detox dovrebbero essere messi da parte. E' preferibile il latte di capra che è più digeribile e ricco di minerali. Sì anche a mandorle, noci e frutta secca ricca di grassi insaturi.

dieta-disintossicante-dimagrante Dieta disintossicante dimagrante: rimettersi in forma in modo semplice

Aglio e cipolla possono essere utilizzati per dare sapore ai cibi. Aiutano rispettivamente a fluidificare il sangue e ad eliminare le tossine, sono gustosi ma va evitato il soffritto. Per quanto riguarda amidi e cereali, che le diete iperproteiche incolpano di far gonfiare la pancia, è consigliabile scegliere quelli integrali (es. riso integrale, farro, avena).

Alla carne meglio preferire il pesce azzurro, come alici, merluzzo, sardine e sgombro. Anche le proteine vegetali che si trovano nei legumi come piselli, soia, ceci e lenticchie sono un valido alleato di una dieta detox. Per condire i cibi olio extra vergine di oliva, limone e aceto vanno sempre bene. Ovviamente in una dieta disintossicante dimagrante l'acqua ha un ruolo fondamentale e va bevuta a volontà perché aiuta ad eliminare le tossine.

Tipologie di dieta detox

Alcune diete detox sono solo di 1 giorno, per rimediare agli eccessi del weekend. Altre possono essere fatte per 3 giorni ogni mese, soprattutto dopo periodi un po' sregolati. Le diete disintossicanti più intense possono arrivare al massimo a 7 giorni, dove il primo giorno è solo di liquidi e in seguito si introducono gradualmente gli alimenti.

Non dimentichiamo che le migliori diete detox apportano circa 1000-1200 calorie, un valore inferiore al fabbisogno medio. Per questo motivo le diete disintossicanti non possono protrarsi per più di 5-7 giorni per non incorrere in carenze nutrizionali, dopo di ché si lascia il posto ad un'alimentazione regolare, affiancando una sana attività fisica. In caso di patologie particolari prima di una dieta è preferibile valutare lo stato di salute della persona con il proprio medico di fiducia.

Benefici dieta disintossicante dimagrante

I benefici di una dieta disintossicante dimagrante sono numerosi e il primo organo a ringraziare è il fegato, implicato in diversi processi metabolici. Anche chi soffre di colon irritabile, derivato da eccessi alimentari e stress, ha dei vantaggi dedicando 3 giorni al mese a questo tipo di dieta, per non parlare di chi soffre di ritenzione idrica che nota subito una riduzione del gonfiore su addome, gambe e caviglie. Un regime alimentare ricco di grassi porta anche a fenomeni come acne e foruncoli. La pelle trova sempre grandi benefici dalla dieta disintossicante e finalmente disintossicato il corpo può ritornare anche a dimagrire più in fretta di quanto faceva.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.