• Corpo > Rimedi naturali contro la cellulite, chi l'ha dura la vince!

Rimedi naturali contro la cellulite, chi l'ha dura la vince!


Rimedi naturali contro la cellulite, chi l'ha dura la vince!
5 (100%) 1 vote

Tempo di lettura:4 minuti

Quante volte siamo state invitate al mare e abbiamo gentilmente declinato l'invito per non doverci mettere in costume? Quante volte abbiamo desiderato indossare un vestitino mini o un legging che abbiamo lasciato con espressione mesta nella vetrina del negozio, egregiamente sfoggiato dal perfetto manichino di turno? È arrivato il momento di dire basta, di riappropriarci delle nostre forme, della nostra femminilità e, in una parola, della nostra vita. Sono tante le persone che, per problemi di cellulite, vivono momenti di grande disagio, di imbarazzo e si arrendono a una qualità della vita decisamente inferiore a quella che potrebbero avere. Questo inestetismo, che colpisce soprattutto le donne, ma non disdegna nemmeno gli uomini, è difficile da debellare, ma ancora di più da tollerare. La cellulite è una vera e propria malattia che colpisce i tessuti adiposi sottocutanei. Esistono differenti tipi di cellulite e diversi gradi di gravità, ma tutti portano a una sensazione di disagio. Vediamo quindi i rimedi naturali contro la cellulite che possono aiutarci a migliorare il nostro aspetto e il nostro umore.

Digitopressione, sblocchiamo l'energia

Un aiuto concreto contro quest'inestetismo viene dall'oriente. Da sempre queste terre ricche di filosofie e pratiche non convenzionali, riescono a dare risultati la dove trattamenti estetici e della medicina ufficiale falliscono. Il perché sta sia nell'effettiva efficacia di questi metodi, sia nel loro forte potere placebo, ma poco importa, quel che conta, alla fine, è il risultato. In cosa consiste quindi la digitopressione e come può apportare il suo contributo alla nostra battaglia contro la cellulite? Iniziamo col dire che si tratta di una tecnica importata dall'oriente e che bisogna rivolgersi a professionisti qualificati per ottenere dei risultati apprezzabili.correre

Senza entrare troppo nel merito di queste tecniche, annoverate tra i rimedi la cellulite, che necessitano di anni di studio ed esperienza, diciamo solo che si basano su concetti particolari che hanno come fulcro i principi della medicina cinese secondo i quali il benessere è raggiungibile con il giusto equilibrio tra Yin e Yang, le forze universali. Tramite la pressione di determinati punti, che corrispondono altrettanti organi, si libera l'energia vitale. Con questa antichissima tecnica, quindi, si riesce a sbloccarla e si aiuta l'organismo a liberarsi da tossine che ristagnano nei liquidi linfatici, dando quindi luogo all'odiatissima cellulite.

Non si deve fare altro che stimolare questi punti con la pressione delle dita, premendo e roteando il dito nel punto prescelto. Con pochi trattamenti si potranno iniziare a vedere i primi risultati, a patto però che si intraprenda uno stile di vita e alimentare sano, come dire, inutile fare digitopressione e pretendere di ritrovare un aspetto apprezzabile se poi, rientrando a casa, ci mangiamo un gelato da 500 grammi, beviamo una coca, una birretta e ci fumiamo mezzo pacchetto di sigarette.

Fitoterapia, il potere delle piante

Tra i rimedi naturali contro la cellulite più conosciuti c'è sicuramente la fitoterapia, cioè il ricorso al potere e alle proprietà curative di alcune piante. Per trattare quest'inestetismo, le piante scelte, potranno essere assunte sia come tisane, che come opercoli o creme per trattamenti locali. Vediamo subito le più utilizzate per combattere la cellulite.

  • Betulla, ricca di tannini, di questa pianta vengono utilizzate le foglie da lasciare in infusione in acqua bollente per qualche minuto. In alternativa si può utilizzare la tintura madre.
  • Centella asiatica, anche di questa pianta vengono utilizzate le foglie che contengono numerosi principi attivi tra cui l lisina e la quercitina, molto utile anche in caso di fragilità capillare.
  • Vite rossa, ancora delle foglie come protagoniste di tisane e creme, ma anche di opercoli.
  • Pilosella, utile grazie alle sue proprietà drenanti e diuretiche.
  • Gambo d'ananas, ricco di bromelina
  • Mirtilli, da assumere in succo od opercoli, meglio se abbinato a vite rossa per potenziarne l'effetto.

Fiori di Bach

Per combattere la cellulite anche i Fiori di Bach possono dare il loro contributo. A differenza dei rimedi fitoterapici, i Fiori di Bach hanno tutta una filosofia alla loro base, secondo la quale la malattia è dovuta a uno squilibrio emozionale. correreGrazie agli estratti floreali dei Fiori di Bach, si possono curare gli stati d'animo, riequilibrando il nostro organismo e riuscendo a sconfiggere la causa del malessere sia psichico che fisico.
Anche in questo caso quindi, come per la digitopressione, tutto si riduce a concetti inerenti l'energia interiore del nostro corpo. Per noi occidentali, assimilare tali concetti può non essere semplice, tuttavia tentar non nuoce.
Proviamo quindi con uno dei rimedi più efficaci appartenenti a questa categoria. Chicory combatte la formazione di edemi e riduce il ristagno di liquidi nei tessuti.

Questo fiore di Bach combatte la ritenzione idrica e agisce prontamente sulla cellulite. Si può utilizzare la formula in gocce, sia da aggiungere all'acqua del bagno che alle creme, oppure da spalmare con un massaggio mirato sulle zone più critiche. Il massaggio, in questo caso, è molto utile perché aiuta a ripristinare l'ossigenazione della zona colpita dalla cellulite.

Alimentazione e movimento

Inutile ricorrere ai rimedi naturali contro la cellulite se non ci mettiamo in testa che dobbiamo adottare uno stile di vita sano ed equilibrato. Per quanto riguarda l'alimentazione dobbiamo assolutamente ridurre il sale. Una dieta iposodica, in caso di cellulite, è la cosa più indicata. Cerchiamo di moderare, se non eliminare, l'assunzione di caffè, bevande gasate, alcolici. Se fumiamo facciamoci due conti, costume da bagno o sigaretta? Si, perché se soffriamo di cellulite le due cose non si sposano. Cerchiamo di consumare frutta e verdura fresca, beviamo minimo due litri d'acqua al giorno e facciamo un po' di movimento. In questo modo, il contributo dei rimedi naturali, sarà potenziato e con un'azione sinergica potremo sconfiggere la cellulite prima dell'arrivo dell'estate.

Rimedi naturali contro la cellulite, chi l'ha dura la vince!
5 (100%) 1 vote

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *