• Corpo > Quali sono le cause del meteorismo? Conosciamo il problema

Quali sono le cause del meteorismo? Conosciamo il problema

Con il termine meteorismo parliamo di un problema che concerne l'accumulo di gas nell'intestino e nello stomaco, causato da alcune patologie, da una cattiva alimentazione oppure da uno stile di vita particolarmente sedentario.

Il meteorismo si manifesta solitamente con il gonfiore intestinale e solitamente viene accompagnato da altri disturbi gastrointestinali Le cause più comuni del meteorismo sono:

  • L'aerofagia;
  • La dispepsia non ulcerosa;
  • La sindrome del colon irritabile.

Vediamo ora quali sono le principali cause che scatenano il meteorismo, quali sono i disturbi più frequenti e in fine i rimedi più efficaci per risolvere questo fastidioso problema.

Meteorismo: cause diverse per lo stesso problema

  1. Una delle cause del meteorismo è l'aerofagia, ossia ingerimento dell'aria durante i pasti Mangiando troppo velocemente e non masticando bene, possono entrare nello stomaco ingenti quantità di aria (solitamente ua parte di questa viene espulsa quasi subito attraverso l'eruttazione) Specialmente dopo i pasti, l'aria in eccesso non viene del tutto gettata fuori, ma causa gonfiore nello stomaco, pancia gonfia e una fastidiosa sensazione di pesantezza.
  2. Un'altra causa del meteorismo è la cattiva digestione di alimenti più complessi, ricchi di fibre, come fagioli, cereali integrali e frutta ad alta fermentazione, ma anche di bevande gassate e/o zuccherate.
    Inoltre chi è intollerante al lattosio manifesterà meteorismo ogni qualvolta ingerirà degli alimenti contenenti questo zucchero.
  3. Tra le cause del meteorismo troviamo anche quelle psicologiche legate a fattori di stress e ansia, i quali possono aumentare i problemi di digestione dell'apparato gastrointestinale e favorire la presenza di aria.

alimentazione-per-meteorismo

Il meteorismo non è da sottovalutare perchè potrebbe essere un sintomo di una patologia più grave come:

  • La disbiosi intestinale;
  • Disordini alimentari (bulimia);
  • Peritonite;
  • Celiachia;
  • Tante altre patologie.

In questo caso solo una diagnosi approfondita dal medico potrà indicarvi a cosa il meteorismo è dovuto Il vostro medico non solo studierà la vostra dieta per capire se il problema è legato ad una cattiva alimentazione, allo stile di vita scorretto o se potete avere qualche patologia più grave da curare, ma vi dirà quali trattamenti effettuare per guarire.

Ma come si forma e perchè l'aria in eccesso?

  • L'aria può entrare dalla bocca durante i pasti se si mangia troppo velocemente (aerofagia) o perchè si deglutisce spesso Anche masticare un chew gum o bere bevande gassate può provocare aerofagia;
  • L'aria può essere prodotta dai batteri presente nel colon Un'eccessiva produzione è causata dallo smaltimento di zuccheri complessi e proteine.

Problemi e conseguenze del meteorismo

Tra i problemi legati all'accumulo dei gas nell'intestino e nello stomaco abbiamo la flautolenza, l'emissione di gas dal retto, l'eruttazione, il gonfiore e i dolori addominali nel basso ventre.
La presenza di questi sintomi varia da persona a persona, a seconda di come vengono metabolizzare i cibi ingeriti, al tipo di organismo e alla quantità di aria che possono trattenere.

I dolori addominali riconducibili al meteorismo sono molto fastidiosi: se avvengono nella parte sinistra della pancia possono essere confusi per dolori al cuore, se avvengono nel basso ventre a destra invece per appendicite.

meteorismo-cause

Rimedi e cure per il meteorismo

Per ridurre il gonfiore della pancia e il meteorismo la prima cosa da fare è curare la propria dieta e il proprio stile di vita:

  • Per cominciare dovrete ridurre gli alimenti contenenti cereali integrali, come i legumi, e i farinacei, pasta e pane, responsabili dell'aumento dei gas gastrointestinali Tutti i cibi che contengono amido, ad eccezione del riso, producono aria nell'intestino: per questo motivo cercate il più possibile di limitarne il consumo se soffrite di questo disturbo.
  • Alimenti ricchi di fermenti lattici, come lo yogurt, sono consigliati per sgonfiare la pancia perchè aiutano la flora batterica presente nello stomaco a digerire i cibi più grassi Se lo yogurt non dovesse piacervi, potrete assumere degi integratori o del carbone attivo, il quale aiuta ad eliminare l'aria in eccesso.
  • Anche smettere di fumare, di bere alcolici e bibite gassate favorirà la diminuzione di aria.
  • Cercate di evitare anche il caffè quando vi è possibile, perchè questo irrita le pareti dello stomaco.
  • Uno stile di vita sano ed esercizi fisici regolari aiuteranno a ridurre il meteorismo, grazie all'aumento del metabolismo basale.
  • Dedicandovi agli esercizi per lo sviluppo degli addominali, non solo avrete una pancia più piatta, ma ridurrete i sintomi del meteorismo.

Inoltre provate a spendere un po' del vostro tempo per vostri hobby preferiti, perchè anche l'ansia e lo stress sono tra le cause dell'accumulo dei gas.
Il meteorismo può essere causato da patologie più gravi, come intolleranze al glutine o ai latticini In questo caso non basterà cambiare lo stile di vita, ma sarà il vostro medico a indicarvi quali sono le terapie per affrontare il disturbo e dire addio alla pancia gonfia!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *